Descrizione

Patrologia 2

Obiettivi

Approfondire i testi patristici sotto l’aspetto teologico, dottrinale, morale e spirituale.

Programma

Il corso offre una panoramica degli argomenti e degli autori più importanti della patristica greca e latina, dopo il concilio di Nicea (325): La letteratura della Chiesa imperiale. Eusebio. Atanasio. Ilario. Basilio. Gregorio di Nissa. Gregorio di Nazianzo. Cirillo di Gerusalemme. Ambrogio. Giovanni Crisostomo. Girolamo. Agostino. Nestorio. Cirillo di Alessandria. Leone Magno. Pietro Crisologo.

Avvertenze

Dal momento che i Padri della Chiesa elaborano i fondamenti della teologia cristiana, è necessaria la conoscenza previa della Parte prima del Catechismo della Chiesa Cattolica: «La professione della fede».

Docente

Giancarlo Giuseppe SCIMÈ

Bibliografia

Piras A., Storia della letteratura patristica. Dalle origini ad Agostino (Claves 2), Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna. Dipartimento di Scienze Bibliche e Patristiche, PFTS University Press, Cagliari 32018.

Dispense del docente.