Descrizione

Logica e Filosofia del linguaggio

Obiettivi

Il corso intende introdurre alle tematiche fondamentali della logica e della filosofia del linguaggio. Il piano delle lezioni sarà scandito in due parti fondamentali. La prima parte del corso (sei lezioni) è incentrata sulla logica; si procederà dapprima con un’introduzione generale alla logica come disciplina filosofica, cui seguiranno: 1) l’analisi della logica filosofica classica (nelle sue diverse articolazioni); 2) un’introduzione alla logica proposizionale e ad alcune questioni logiche contemporanee dotate di considerevole rilevanza filosofica. La seconda parte (sette lezioni) è incentrata sulla filosofia del linguaggio; si affronteranno le questioni fondamentali inerenti al dibattito sviluppatosi all’interno di questa disciplina filosofica, cercando di considerare il fenomeno del linguaggio, estremamente pervasivo e onnipresente nella realtà quotidiana, da molteplici punti di vista, tenendo nella dovuta considerazione anche la distinzione tra la filosofia del linguaggio e altre discipline filosofiche affini, quali la semantica e la semiotica.

Programma

Prima parte: Logica

I. Introduzione alla logica: definizione, distinzione dalla filosofia della conoscenza e suo inquadramento all’interno del problema della conoscenza; distinzione tra logica classica e logica formale contemporanea. II. La logica del concetto. III. La logica dell’enunciazione o proposizione. IV. La logica dell’argomentazione e il sillogismo. V. Logica proposizionale: connettivi logici, tavole di verità, elementi di calcolo proposizionale; VI. Cenni di metalogica: i teoremi di Gödel.

Seconda parte: Filosofia del linguaggio

I. Introduzione alla filosofia del linguaggio: definizione e distinzione da semantica e semiotica. II. La struttura logica del linguaggio: linguaggio e verità. III. Significato e riferimento. IV. Il linguaggio come azione: la pragmatica. V. Il problema dell’interpretazione. VI. Analogia e metafora. VII. Linguaggio e teologia: una questione aperta.

Avvertenze

Il docente fornirà dispense e altro materiale che riterrà utile per seguire il corso e preparare l’esame.

Docente

Michele SCIOTTI

Bibliografia

Logica:

Righetti M. – Strumia A., L’arte del pensare. Appunti di logica, ESD, Bologna 1998; Berto F., La logica da zero a Gödel, Laterza, Roma-Bari 2007; Sanguineti J.J. – Larrey P. (a cura di), Manuale di Logica filosofica, LUP, Roma 2009; Vanni Rovighi S., Elementi di filosofia, 1: Introduzione, logica, teoria della conoscenza, Scholé, Brescia 152015; Smith P., An Introduction to Formal Logic, Cambridge University Press, Cambridge (UK) 22020.

Filosofia del linguaggio:

Lycan W., Filosofia del linguaggio. Un’introduzione contemporanea, Raffaello Cortina, Milano 2002; Casalegno P. et al., Filosofia del linguaggio, Raffaello Cortina, Milano 2003; Penco C., Introduzione alla filosofia del linguaggio, Laterza, Roma-Bari 2004; Casalegno P., Filosofia del linguaggio. Un’introduzione, Carocci, Roma 20182; Kemp G., What is this thing called Philosophy of Language?, Routledge, London-New York 22018; Piccolo G., Fatti di parole. Filosofia del linguaggio, GBP, Roma 2019.