La memoria di Monte Sole ci è stata consegnata da uomini che, a partire dagli anni Settanta, hanno cominciato camminare, ascoltare, raccontare. La sua “scoperta” ha cambiato il nostro modo di pensare le parole martirio, giustizia, carità, Chiesa.

Oggi, nell’epoca della DAD e dello storytelling, sempre più giovani sentono il richiamo di altre storie, che dobbiamo restituire loro nella loro complessità e ricchezza: storie da scoprire “con il corpo” e la fatica, in marcia negli Appennini.

Ne parliamo con

L’appuntamento è aperto a tutti

Lo organizza la Biblioteca FTER nell’ambito di “Pagine in cammino: incontri, percorsi, idee”, 1° rassegna della rete delle Biblioteche ecclesiastiche dell’Emilia-Romagna.

Rientra nel “Laboratorio permanente di formazione”, riconosciuto dal MIUR come aggiornamento per insegnanti di ogni ordine, grado e disciplina, organizzato da ISSR SS. Vitale e Agricola e Ufficio diocesano IRC.