Descrizione del Corso di Laurea

Il percorso triennale per il Baccalaureato in Teologia s’ispira alla Ratio studiorum particularis per le Province domenicane italiane.
La scienza teologica è proposta alla luce del pensiero di S. Tommaso d’Aquino.

I requisiti per ottenere il diploma di Baccalaureato sono:

  • avere frequentato il ciclo istituzionale e aver superato le verifiche di profitto prescritte;
  • avere composto un elaborato scritto, conforme alle norme indicate nel “Regolamento della Facoltà”;
  • avere superato un esame accademico conclusivo che accerti il livello della formazione teologica acquisita dallo studente.

Obiettivi del Corso

Il percorso teologico triennale comprende:

  • lo studio organico, completo e fondamentale delle principali discipline teologiche (S. Scrittura, Teologia dogmatica e morale, Liturgia);
  • lo studio complementare della Teologia spirituale, della Teologia pastorale, della Teologia ecumenica e orientale;
  • lo studio delle scienze storiche (Storia della Chiesa, Archeologia) e giuridiche (Diritto canonico).

Requisiti per l’iscrizione

Al percorso teologico triennale si accede dopo almeno un biennio di studi filosofici compiuti presso centri accademici o istituzionali dell’Ordine dei Predicatori, o altri Centri equivalenti. 

ATTENZIONE
Per gli iscritti al 2° e 3° anno BT 2022/2023: nella compilazione del piano di sudi occorre tener conto dell’entrata in vigore del Nuovo Ordinamento. SCARICA QUI la tabella di equiparazione dei codici degli insegnamenti del 2°/3° anno